PROTESI ARTO SUPERIORE

 

80284-5266067.jpg            high-definition-silicone-artificial-fing

Le protesi per L'ARTO SUPERIORE sono concepite come quelle dell’AA.II(arto inferiore) per ridare al soggetto in esame la capacità di eseguire di nuovo determinate azioni e movimenti.

Anche questa categoria come quelle di arto inferiore ha diverse protesi per diversi livelli di amputazione, e sono:

- PROTESI PER AMPUTAZIONE PARZIAL...

 

80284-5266067.jpg            high-definition-silicone-artificial-fing

Le protesi per L'ARTO SUPERIORE sono concepite come quelle dell’AA.II(arto inferiore) per ridare al soggetto in esame la capacità di eseguire di nuovo determinate azioni e movimenti.

Anche questa categoria come quelle di arto inferiore ha diverse protesi per diversi livelli di amputazione, e sono:

- PROTESI PER AMPUTAZIONE PARZIALE o TOTALE DI DITA

- PROTESI PER MANO E DISARTICOLAZIONE DI POLSO

- PROTESI PER AMPUTAZIONE TRANSRADIALE

- PROTESI PER AMPUTAZIONE TRANSOMERALE/ DISARTICOLAZIONE DI GOMITO

- PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI SPALLA

 

Come la protesi di AA.II. anche le protesi di arto superiore ha delle sottocategorie, come:

- PROTESI ESTETICHE scopo puramente estetico

- PROTESI CINEMATICHE

- PROTESI MIOELETTRICHE

- PROTESI PEDIATRICHE

 Le PROTESI ESTETICHE TRADIZIONALI sono composte da:

- INVASATURA

- ANIMA IN SCHIUMA RIGIDA E LEGGERA

- GUANTO ESTETICO DI RIVESTIMENTO (impermeabile e resistente alle abrasioni)

protesi che vengono usate puramente per un fatto estetico.

 

PROTESI ESTETICA DI TIPO MODULARE, ha gli stessi componenti protesici di quella estetica tradizionale ma ha la caratteristica di poter essere modificata, potendo decidere il grado e la regolazione grazie ad una struttura modulare e può essere accessoriata con tutte le dita rigide o atteggiabili, polso fisso, o con articolazione pluriassiale e/o con articolazione di gomito (se prevista).

 

- PROTESI FUNZIONALI CINEMATICHE

Questo tipo di protesi sono controllate tramite un cavo che a sua volta viene controllato dall’articolazione di spalla e tronco.

E' facile da controllare e il peso è ridotto.

L’utente che viene equipaggiato con questa protesi ha dei notevoli vantaggi ovvero:

- PUO'DEDICARE MAGGIORE ATTENZIONE ALL’ATTIVITA’ CHE STA SVOLGENDO;

- L’UTILIZZO E LA MANUTENZIONE SONO MOLTO PIU SEMPLICI;

- LA PRESA E’ PIU SEMPLICE PER L’UTILIZZATORE GRAZIE AI FEEDBACK SENSORIALI CHE RICEVE QUANDO AFFERRA L’OGGETTO.

Chi è il candidato ideale per la protesi cinematica?

Utenti abbastanza attivi che possono lavorare in produzioni di serie, inoltre risulta molto semplice da utilizzare per lavori domestici.

body_powered_solution_1_1_teaser_fallbac2627428-169-col-form_free_2707064_1_1_teimages_2.jpg

 

PROTESI A CONTROLLO MIOELETRICO

Sono protesi che attraverso dei SENSORI opportunamente collocati nell’invasatura della protesi e messi a contatto con la determinate fasce muscolari permettono l’apertura e la chiusura delle 3 dita.

Per aprire la mano della protesi quindi, il soggetto, attuerà una contrazione della fascia muscolare dov’è posto l’elettrodo il quale rileverà il segnale che sarà trasferito al microprocessore che poi sarà tradotto in una determinata azione.

 

MANO BEBIONIC HAND

È una mano protesica studiata e costruita dalla ottobock ed è una mano a controllo mioelettrico con diversi schemi sia di posizione che di presa, ed è concepita per essere utilizzata in tutte le attività quotidiane come: mangiare, aprire la porta, scrivere al pc o prendere un bicchiere.

bebionic_prothesenhand_individuelle-anpabebionic-3.jpg

 

MANO BIONICA MICHELANGELO

È prodotta sempre dalla ottobock, è progettata e costruita per riprodurre in modo perfetto i movimenti e i gesti della mano umana.

Con questa protesi è possibile flettere ed estendere il polso, inoltre è possibile ruotarlo sia verso l’interno che verso l’esterno.

Questa protesi è la soluzione tecnica piu avanzata a livello funzionale.

Nessun’altra protesi di mano mioelettrica si avvicina alla mano umana come la MANO MICHELANGELO.

I vantaggi di questa protesi sono:

- POLSO FLESSIBILE E LA ROTAZIONE CONSENTE DI RIPRODURRE I MOVIMENTI INNATURALI DI COMPENSO.

- POLLICE ATTIVO RIPOSIZIONABILE, 7 SCHEMI POSSIBILI DI PRESA DELLA MANO.

- POSIZIONE NATURALE AUTOMATICA.

- E’ RICHIESTA UNA MINOR CONCENTRAZIONE NELL’AFFERRARE GLI OGGETTI.

LE PROTESI PEDIATRICHE

Hanno lo stesso funzionamento e scopo delle protesi gia elencate, ma progettate e costruite per bambini e giovani.

michelangelo_system_16_9_hotspot_retina-74842-8212190.jpg

arte.png

Prendete appuntamento per una consulenza gratuita o per maggiori informazioni al numero 06 9112244.

Altro

PROTESI ARTO SUPERIORE Non ci sono prodotti in questa categoria.